zapper11

The Zapper

Lo ZAPPER è un apparecchio per terapia. Non cerca sostanze e patogeni nel corpo, come fa il Syncrometro, ma si sbarazza di loro.

  • Zapper
  • Info Generali
  • Benefici & Effetti Collaterali
  • Tecniche di Zapping
  • Download

Cos’è lo zapper e come opera

alt

Lo zapper è un dispositivo ideato dalla Dr.ssa Clark, in grado di uccidere elettricamente parassiti, batteri, virus, muffe e funghi. Virus e batteri scompaiono in tre minuti; fasi della tenia, ascaridi e trematodi in cinque minuti; gli acari, infine, in sette minuti. La batteria utilizzata è offset positivo con un voltaggio da 5 a 10 volts, questo basso voltaggio è sufficiente per eliminare virus e parassiti laddove vengano raggiunti dalla corrente. Non sono raggiungibili gli occhi, l’appendice, i testicoli, le ossa interne dell’orecchio, i calcoli biliari e le cellule.. La corrente è in grado di attraversare lo stomaco e la parete intestinale, ma non penetra nel contenuto intestinale. Bisogna ricordare inoltre che la corrente non percorre uniformemente il nostro corpo; lo zapping regolare passa principalmente attraverso i nostri liquidi come il sistema linfatico e vascolare e una piccola parte raggiunge ogni organo e tessuto del nostro corpo. Sangue e linfa sono i punti più importanti dove utilizzare lo zapper.

Acquistando uno zapper

I parassiti possono essere uccisi con un voltaggio molto basso, ma, solo se il voltaggio è 100% OFFSET POSITIVO e se il voltaggio viene variato ripetutamente verso l’alto e verso il basso. Se la variazione del voltaggio diventa NEGATIVO, anche solo momentaneamente, i batteri non verranno distrutti. L’immagine sopra illustra la misurazione tramite oscilloscopio dell’uscita dello Zapper. Si può notare che la variazione di voltaggio dell’onda quadra è bloccata a 0.25 Volts, non va mai sotto gli 0 volts.

Quali sono i benefici di una applicazione offset positivo?

Se applichi un voltaggio ad impulsi, si produce un’onda “quadra”, che andrà ad intaccare molti parassiti fin tanto che la frequenza degli impulsi non raggiunga un livello critico. Anche se questi parassiti hanno una “frequenza mortale” (una frequenza che uccide), non è necessario conoscere o usare questo tasso di impulsi quando si utilizza un’onda quadra totalmente positiva.

Perché la Drssa Clark ha scelto una frequenza di 30 KHz circa (30’000 cicli al secondo) per lo zapper?

Se tramite elettrodi manuali applichiamo un’alta frequenza a corrente alternata ad una persona, e misuriamo il flusso della corrente, possiamo notare che più alta è la frequenza, più elevata è la corrente.

A circa 30’000 cicli al secondo, la corrente inizia a diminuire mostrando un aumento della resistenza. L’applicazione di una frequenza di 30 KHz a un voltaggio di 5 volts circa, può essere sentita da tutte le parti del corpo. La sonda di un contatore di frequenza riceve frequenze da tutte le posizioni, anche se alcune zone hanno un segnale più deboli di altre.

Evidentemente la corrente non passa uniformemente attraverso il corpo. Persone con un’ infiammazione, spesso “sentono” lo zapper nelle regioni infiammate; questo indica che è un percorso di bassa resistenza, per una corrente dello zapper a 30 KHz Le regioni infiammate hanno una carica elettrica negativa, le cariche negative sarebbero attirate verso gli elettrodi positivi dello zapper in 30’000 piccoli scatti al secondo.

Di conseguenza viene scelta per lo zapper una frequenza di 30 KHz circa (30’000 cicli al secondo) per massimizzare la sua corrente con uno zapping regolare. Altre frequenze possono essere provate al fine di progredire nella ricerca.

Benefici dello zapper

È in grado di eliminare parassiti, batteri, virus e funghi.

Grazie alla sua forza elettrica positiva pulsante, rafforza i globuli bianchi per combattere i nostri nemici (parassiti, tossine ecc.), malgrado la presenza nei globuli bianchi dei quattro immuno-soppressori: benzene, PCB, tinture, e amianto. Per qualche tempo i WCB si trasformano in super-WCB. Questo è il motivo per cui la Dr.ssa Clark raccomanda otto ore giornaliere di zapping fino a che non vi sarete completamente ristabiliti.

Ostacoli dello zapper

Un organo saturo di liquidi isolanti come benzene, PCB, olio da motore o grasso da lavoro, non lascia facilmente passare la corrente attraverso la pelle o dentro l’organo. Le vittime del cancro sono particolarmente sature di sostanze isolanti.

Come superare questo ostacolo:
Lo zapping a piastre è in grado di superare quest’unico ostacolo.

Effetti collaterlai

Non ci sono effetti collaterali, in quanto lo zapper utilizza una batteria a 9 volt, voltaggio troppo basso per recare danno. Nel suo libro “The prevention of all Cancers” la Dr.ssa Clark afferma che, dopo aver utilizzato lo zapper, non ha mai riscontrato problemi nella pressione del sangue, nella prontezza di riflessi o nella temperatura corporea; non ha mai provocato dolore, anzi, spesso lo ha fermato istantaneamente.

Gli effetti dello zapper non sono ancora stati studiati su donne in gravidanza, o su portatori di pacemaker. Utilizzando lo zapper su bambini, anche di otto mesi, non vengono riscontrati evidenti effetti collaterali, dovreste soppesare i possibili benefici contro i rischi sconosciuti.
instantly.

Vari metodi di zapping

1 – Lo zapper regolare con il programma “standard”.
Lo zapper regolare è frequenza INDIPENDENTE.

I primi sette minuti di zapping sono seguiti da una pausa di 20-30 minuti; durante questo periodo i parassiti morenti rilasciano batteri e virus che iniziano a invadere il tuo corpo. Ogni parassita ha al suo interno batteri e virus fuggiaschi. La seconda sessione di sette minuti uccide questi virus e batteri, i quali rilasciano altri virus, questa volta dai batteri morenti. La terza sessione uccide gli ultimi virus rilasciati. Quattro o cinque sessioni di zapping, aiutano a eliminare le proteine “prioni” rilasciate dai batteri della salmonella uccisi.

Lo zapper regolare con il programma “continuo”
Il programma continuo, consiste in un’ora di zapping. Poiché la maggior parte di persone molto malate hanno migliorato il loro stato di salute utilizzando lo zapper, è possibile continuare il trattamento finché non si è completamente ristabiliti, più volte al giorno per una settimana o più.

Zapping frequenziale
Ogni essere vivente ha una propria frequenza. Lo zapping frequenziale è frequenza DIPENDENTE. Basato su principi omeopatici, viene impiegata la frequenza dell’agente patogeno stesso. Attraverso lo zapping frequenziale è possibile puntare direttamente a una o più frequenze specifiche.

Questo metodo di zapping è in grado di distruggere un’ampia gamma di parassiti situati intorno alla frequenze scelta.

Differenze e benefici nell’alternare i vari metodi di zapping

Zapping regolare

È frequenza INDIPENDENTE. Qualsiasi frequenza offset positivo, uccide simultaneamente tutti i batteri se accompagnata da: un sufficiente voltaggio (da 5 a 10 volt), da una durata di sette minuti e da una frequenza da 10 Hz a 500,000 Hz.
Passa principalmente attraverso i liquidi del nostro corpo, attraverso il sistema linfatico e vascolare.
Alcuni organi interni non sono raggiungibili.

Zapping frequenziale

È frequenza DIPENDENTE.
È un metodo di zapping mirato.
È in grado di penetrare negli organi interni.

DOWNLOAD UTILI

 

Chiedi informazioni ORA !

Il nostro team di assistenza sarà ben lieto di fornirvi tutte le informazioni necessarie e guidarvi nel migliore dei modi !

© 2017 S2M Solution SRLS. All rights reserved.

Click Me